lunedì 5 settembre 2016

Gruppo Culopesante *Frontemare capitolo secondo*

5-16 Agosto 2016
written by Elena
Lo confesso: l'Adriatico Italiano non mi piace.
Per i bambini è stato bellissimo: spiaggia con sabbia, mare senza meduse, vento per gli acquiloni.
Anche per gli adulti, beninteso: casa fronte mare, terrazzo grande per i pranzi e le serate chill out, cucina abruzzese fantastica.
Ma io voglio il mare limpido, con gli scogli, per fare snorkelling!!! Poi Samuele quest'anno si era preso bene... Uffa... 
Per il resto non c'è molto da dire. I bimbi ormai non hanno nessun problema di convivenza, ogni adulto aveva 4 figli e ogni figlio 3 fratelli.

Il tempo ovviamente non è sempre stato sorridente, ma mai così terribile da non permetterci di uscire. Certo in alcuni momenti pareva di essere in Normandia, ma nulla che un prosecco non possa alleviare!
Se posso permettemi, ecco alcune indicazioni su dove mangiare:
 - e fatela un po' di strada per mangiare gli arrosticini migliori del mondo! A Castilenti.
 - Johnny Be Good's: super hamburger, in un clima americano anni '50
 - luculliana cena di pesce, con un nostrano vinello frizzante, al bagno Ippocampo.

Per evitare i giorni da bollino nero, abbiamo allungato la vacanza in Umbria. Ma che meraviglia!!! Tutte queste colline lussureggianti, borghi mediavali da sogno, e la crescia!!!! La crescia!!!!!
Abbiamo alloggiato in un B&B appena fuori Urbino, in mezzo alla natura, con vari animali a disposizione. La strada per arrivarci ci regala un paesaggio mozzafiato. 
 
In quei giorni ad Urbino c'era la festa medievale. Bella eh, ma 5€ al giorno a testa per entrare. Poi siamo stati a Gubbio, borgo incantevole, anche sotto il solleone.
(Notare lo sguardo assassino di Enea...)

Alcuni consigli su dove mangiare (sì, abbiamo preso kg su kg, s'era intuito?):
 - Urbino dei Laghi: pizzeria stellata, ambiente unico e pinterestiano, da sogno. Prezzi un po' sopra la media, ma meritati.
 - Osteria dei RE, a Gubbio: irrinunciabile il piatto del Re.
Al ritorno, nonostante la stanchezza, la pancia piena, etc etc, nessuno c'ha impedito di visitare di sfuggita San Marino, al grido: piadina! Squaqquerone!
Lo so che volete saperlo.. ebbene, quest'anno la pinnacolata è stata vinta dal gentil sesso dagli stron dagli uomini!

Nessun commento:

Posta un commento

dai dai, commenta, che aspetti!! :)