domenica 25 novembre 2012

Tutorial fregnaccia: ...e il trip del Sottomarino Giallo...

Qui siamo in pieno trip. Yellow submarine dei Beatles, se non si fosse capito. Lo ascoltiamo da una volta (se mi va bene) a cinque al giorno. No dico.
Vediamo il lato positivo: mi deve ancora andare in odio. Dubito sarebbe successo con le Tagliatelle di nonna Pina.
E quindi, siccome le BraveMamme del Nido di Samuele dev si offrono di preparare dei doni per Natale/S. Lucia fatti con le loro manine, l'anno scorso ci siamo imbarcati nella casetta di cartone, quest'anno in un'opera più leggera.
Abbiamo fatto un librello su Yellow Submarine.


Facciamo tutorial fregnaccia? Sì?

Occorrente:
* una canzone preferita
* fogli di carta
* una stampante
* una connessione a internet
* una plastificatrice + fogli per plastificare
* nastrino
* cartoncini colorati
* colla e forbici
* Picmonkey

In alternativa:
contattatemi, vi darò direttamente i file di Yellow Submarine :p

Insomma, in pratica ho scelto delle parole chiave (man, yellow submarine, waves, sky blue - sea greeen, etc etc), preso delle immagini di buona qualità da Google, modificate aggiungendo il testo con Picmonkey. Le parole cercate di scriverle in stampato, che magari riciclate il tutto per un lavoretto prescolare.
Stampate le immagini, le ho incollate a dei cartoncini di riciclo colorati su cui ho scritto il corrispettivo del colore in doppia lingua, plastificate, bucate e unite col nastrino.
La parte manuale è semplice, più complicata quella di ricerca e modifica delle foto.
La plastificatrice l'ho presa in prestito al lavoro, i fogli si trovano in pacchi da 100 e costano circa 20 euro (però credo vi dureranno fino ad eventuali nipoti).

Il pacchetto asilo si completa con un ciddì con la canzone e il video ufficiale.


WE ALL LIVE IN A YELLOW SUBMARINEEEEEE,
YELLOW SUBMARINEEEEEEEEEEEEEEEE, 
YELLOW SUBMARINEEEEEEEEE!!!

(Immagini originali recuperate in rete -e talvolta modificate- qui, qui, qui, qui, qui, qui e qui)

2 commenti:

dai dai, commenta, che aspetti!! :)