lunedì 1 ottobre 2012

Conquistando il mondo *settembre 2012*



"Mettiamo su della musichetta amore?"
"Sì! U a ipu!" -The Who <Who are you>-
04.09.12

Samuele prende un libro dalla libreria dei "grandi".
Si siede sul lettone, e comincia a sfogliarlo. Mi giro, lo guardo, e mi dice che è il libro di papà. Continua a sfogliare: "Non c'è niente qui".
"Sì Samuele, ci sono le parole, lì c'è scritta una storia. Quando sarai più grande imparerai a leggere!". Mi ignora, continuando a sfogliare: "No, non c'è niente qui."
E torna a giocare con le sue cose.
05.09.12

Verso la Festa dei Popoli:
"Vedrai che bello Samuele, ci saranno tantissimi bambini, di tutti i colori!"
"Blu?"
"... quasi tutti i colori..."
09.09.12

Al telefono:
"Ciao amore!!! Allora, abbiamo fatto le fotografie alla pancia della mamma, e devo dirti una cosa importante: forse è un fratellino!! Un maschietto! No una femminuccia! Sei contento?"
"Un tatellina?!"
"Un fratellino, sì!"
"Tante coccole!!!"
E qui la mamma si scioglie come un panetto di burro a 40°.
"Amoooooooreeeeeeee sì, poi gli fai tante coccoleeeeeeee!!! Samu? Samu?!"
"Pronto?"
"Ciao nonna! Checcarino, mi ha detto che gli fa tante coccole!!!"
"Eh, sta guardando i Teletubbies."
"I TELEEEECHEEEEEEEEEEEE?!?!??!?"
Poesia finita.
11.09.12

Samuele sta guardando un video registrato da papà al concerto dei Sigur Ros (cheppalle):
"Quando sono grande suono anche io!"
Gli occhi del papà cominciano a sbrilluccicare: "Va bene!!! E cosa vuoi suonare?!"
"La batteia!!!"
12.09.12

Alla nonna: "E insomma, però la sfiga di avere due maschi sarà che diventerò la suocera, e le nuore stronze non mi porteranno i nipotini. Ma vero Samuele che tu me li porterai i tuoi bambini?!"
"No."
...
13.09.12

Chi mette certe cose in testa a nostro figlio?
Samuele: "Compriamo un altro Samuele?"
14.09.12

"No, Gheta biene con noi pecchè è la mia amica"
(o qualcosa del genere: riportato dalla maestra dell'asilo)
14.09.12

Samu gioca con gli animali di plastica chiacchierando con Zia Chiari e Dodo:
Zia Chiari: "Ma sei ricco sfondato!" (riferendosi alla quantità spropositata di animaletti)
Samuele: "No, Samuele!" (Oh, zia, ma che dici? Mi chiamo Samuele io!)
Zia Chiari:  "Ma no, è un modo di dire.."
Samuele: "No, Gemminiani" (S'è rincoglionita questa?!)
xx.09.12

Samuele gioca ancora con gli animaletti. A un certo punto, si stacca la testa della capra. Samu la studia un attimo, corre da papà, gli prende la testa tra le mani e tira: "Si tacca?" (Si stacca?)
21.09.12

Tentiamo di spronare Samuele a fare la cacca nel water invece che nel pannolotto. Ovviamente, uno dei temi su cui si basa la nostra arringa, è il fatto che farla nel water è da grandi, nel pannolotto da piccoli. Perchè è risaputo che Samu è "un po' piccolo, un po' grande", ma anche la mamma e il papà lo sono, un po' piccoli e un po' grandi!
Samuele fa 2+2: "Quando la mamma diventa piccola fa la cacca nel pannolotto?"
22.09.12

Samu: "Etciù!"
Papà: "Salute!"
Samu: "Chi è che ha salutato?"
Papà: "No Samu, quando qualcuno starnutisce si dice 'salute!'"
Samu: "Ciao"
26.09.12
 

8 commenti:

dai dai, commenta, che aspetti!! :)