martedì 18 aprile 2017

Conquistando il mondo *marzo 2017*



"Papà, ma tu sei davvero davvero il mio papà?"
"Domandaghelo a to mama"
Enea, 04.03.2017

Quaderni caput mundi
"Ma siamo in Francia? A me sembra di essere in Francia.."
Enea, 04.03.2017

Conquistando il mondo *febbraio 2017*


#nogender
"Io mi sento femmina."
Enea, 02.02.2017

La scuola cattolica
M.: "Bambini cosa facciamo con Geronimo?" *il ragno domestico della mamma*
S.: "Non si uccidono i ragni sono importanti!"
E.: "E anche Dio è impoltante! E anche Gesù!"
M.: *risatona*
E.: "E non si uccide Dio, Gesù, e i lagni!".
04.02.2017

"Ma io voglio rimanere un po' piccolo.. Posso?"
Enea, 08.02.2017

"Mamma non riesco a sorridere.."
Enea, 14.02.2017

"Ma quando finiscono le vite?"
"Quando si muore!"
Occhioni grandi grandi, beccuccio, lacrimoni.
"No..."
"Ah.. Oh.. Ehm.. Dipende ok? C'è chi pensa quando si muore, c'è ci crede che dopo si inizia un'altra vita... Ok? Non essere triste però... Si muore quando si è vecchi vecchi!"
"Come papà?!"
"Perchè papà è vecchio?"
"Vecchissimo!!"
Enea, 18.02.2017

E.: "Spiderman marrone!!!"
S.: "Che spara le cacatele!!"
*Grasse risate*
18.02.2017

Post partita di calcio.
"Mamma ne ho scartati 3!!"
"Di cosa?"
*sconsolato* "Ma maaammaaaaa..."
Samuele, 21.02.2017

"Mi sa che mi annoierò senza i nonni.."
Samuele, 21.02.2017

"ARbero."
"Ok adesso però non esageriamo con la erre..."
Enea,  21.02.2017

"Non mangiarti le caccole!!!"
"Ma sono mie e faccio quello che voglio!"
Enea,  21.02.2017

"Bambini, cominciate a sistemare!
"Che palle!!"
Enea,  22.02.2017

giovedì 9 febbraio 2017

Conquistando il mondo *gennaio 2017*



Cena di famiglia, di quelle con i consuoceri dello zio, tutti agitati, insomma grandi cose.
Dieci minuti di raccomandazioni ai bocia, mi raccomando, che i nonni ci tengono, etc etc.
La cena scorre tranquilla. Finchè Enea, con una faccia da furbetto, si alza in piedi sentenziando: "Adesso combino un guaio....".
E si tira giù braghe e mutande.
14.01.2017

"A casa mettiamo il disinfettore e il cerotto."
Enea, 27.01.2017

"Continuo a fare delle scoreggine ma non puzzano!"
"Eccerto, aspetta che arriviamo al chiuso..."
Enea, 27.01.2017

"Voglio carne a bontà!"
Samuele, 28.01.2017

venerdì 13 gennaio 2017

Conquistando il mondo *dicembre 2016*



Manuele: "Quando Enea ride, il cielo si apre..."
Dicembre 2016

"Che bella Tolino!!!"
"Questa è Alessandria.."
Enea, 08.12.2016

Enea: "1,2,3,4,5,6,7,8,9, 10, 11, 12, 70"
Samuele: "Come hai fatto ad arrivare fino a 70?!"
Enea: "Eh ho contato!"
08.12.2016

"Attenti bimbi che... a qualcuno è caduti il gelato..."
"Sembla vomito!"
"Ehm.."
Enea, 08.12.2016

Torino, interno notte:
Samuele ad Enea, bisbigliando nel buio: "Hai paura che non ci sono? Io ci sono sempre!"
08.12.2016

Madre, tu mi buggeri con questa storia delle verdure!
"Mamma oggi ho mangiato una zuppa che era buonissssima piena di vitamine e non mi è neanche passata la tosse."
Enea, 14.12.2016

Bipolarismo
Enea stamattina esce piangente urlante e con pugni roteanti che mi colpiscono…
“Blutto! Sei bluttismo, bluttissimo papà blutto blutto!”
Voleva giocare, non andare all'asilo. Lo scarico dalla macchina di peso che ancora piange.
Faccio per dargli la mano, non la vuole e mi dice “Non ti dalò mai più un bacino!! Mai più!!”
Entriamo. Gli tolgo la giacca.. mi dice “Facciamo il lettino”, "No non oggi". Sorride, mi prende la mano e l’accompagno dentro. Mi tira giù, mi abbraccia, mi da un superbacio e corre felice dagli altri bimbi.
15.12.2016

"Che belli i video di Rovazzi, ci insegna sempre nuove parolacce!"
Samuele, 24.12.2016

Conquistando il mondo *novembre 2016*



Papà: "Samuele, mi hanno detto che hai uno stuolo di ragazzine sempre attorno, da grande le farai innamorare tutte.."
Samuele: "Che cosa vuol dire?"
P: "Vuol dire che cadranno ai tuoi piedi!"
S: "Ma se cadono si fanno male e si sbucciano le ginocchia!"
P: "Ma tu le sosterrai.."
S: "Ma tutte!!! Come faccio?!?"
P: "Ti fai dare una mano da Enea no?!"
Samuele, 06.11.2016

Naso fino annusa l'alito di mamma...
"Mmm sento plofumo di cioccolato"
"Mmm sento plofumo di calamella. Alla cigliegia."
Enea, novembre 2016

"Mamma un giorno faceremo una barca"
"Faremo"
"Mamma un giorno facerò una barca"
"Farò"
Enea, 03.11.2016

martedì 15 novembre 2016

Conquistando il mondo *settembre/ottobre 2016*



Primo giorno di scuola. Selfie commosso.
"Ma mamma mi hai coperto il simbolo di Star Wars!"
Samuele, 12.09.2016

"Che bello il punteggiante!!!"
"Punteruolo.."
Samuele, 24.09.2016

"E' un serpente avvelenoso!
Enea, 18.10.2016

Severa ma giusta.
"Secondo me Samuele, tu sarai *USA LA FORCHETTA* il genio della famiglia ma, *SIEDITI BENE* tu Enea, *STAI AL TUO POSTO* sarai il cantante."
"Io voglio fare il batteista."
28.10.2016

lunedì 5 settembre 2016

Gruppo Culopesante *Frontemare capitolo secondo*

5-16 Agosto 2016
written by Elena
Lo confesso: l'Adriatico Italiano non mi piace.
Per i bambini è stato bellissimo: spiaggia con sabbia, mare senza meduse, vento per gli acquiloni.
Anche per gli adulti, beninteso: casa fronte mare, terrazzo grande per i pranzi e le serate chill out, cucina abruzzese fantastica.
Ma io voglio il mare limpido, con gli scogli, per fare snorkelling!!! Poi Samuele quest'anno si era preso bene... Uffa... 
Per il resto non c'è molto da dire. I bimbi ormai non hanno nessun problema di convivenza, ogni adulto aveva 4 figli e ogni figlio 3 fratelli.

Il tempo ovviamente non è sempre stato sorridente, ma mai così terribile da non permetterci di uscire. Certo in alcuni momenti pareva di essere in Normandia, ma nulla che un prosecco non possa alleviare!
Se posso permettemi, ecco alcune indicazioni su dove mangiare:
 - e fatela un po' di strada per mangiare gli arrosticini migliori del mondo! A Castilenti.
 - Johnny Be Good's: super hamburger, in un clima americano anni '50
 - luculliana cena di pesce, con un nostrano vinello frizzante, al bagno Ippocampo.

Per evitare i giorni da bollino nero, abbiamo allungato la vacanza in Umbria. Ma che meraviglia!!! Tutte queste colline lussureggianti, borghi mediavali da sogno, e la crescia!!!! La crescia!!!!!
Abbiamo alloggiato in un B&B appena fuori Urbino, in mezzo alla natura, con vari animali a disposizione. La strada per arrivarci ci regala un paesaggio mozzafiato. 
 
In quei giorni ad Urbino c'era la festa medievale. Bella eh, ma 5€ al giorno a testa per entrare. Poi siamo stati a Gubbio, borgo incantevole, anche sotto il solleone.
(Notare lo sguardo assassino di Enea...)

Alcuni consigli su dove mangiare (sì, abbiamo preso kg su kg, s'era intuito?):
 - Urbino dei Laghi: pizzeria stellata, ambiente unico e pinterestiano, da sogno. Prezzi un po' sopra la media, ma meritati.
 - Osteria dei RE, a Gubbio: irrinunciabile il piatto del Re.
Al ritorno, nonostante la stanchezza, la pancia piena, etc etc, nessuno c'ha impedito di visitare di sfuggita San Marino, al grido: piadina! Squaqquerone!
Lo so che volete saperlo.. ebbene, quest'anno la pinnacolata è stata vinta dal gentil sesso dagli stron dagli uomini!